Skip to main content

LIFE COACHING OLISTICO

LIFE COACHING OLISTICO

e NeuroRelazionale®

e NeuroRelazionale®

Percorso di formazione professionale per lo sviluppo delle competenze di Life Coaching Olistico®
per sostenere le persone nello sviluppo del Benessere, dell’Evoluzione
e contribuire alla loro Realizzazione.

Percorso di formazione professionale per lo sviluppo delle competenze di Life Coaching Olistico® per sostenere le persone nello sviluppo del Benessere, dell’Evoluzione e contribuire alla loro Realizzazione.

BENESSERE EVOLUTIVO INTEGRALE® è un marchio registrato di Castalia Esaforum Srl – N° 302017000008197

BENESSERE EVOLUTIVO INTEGRALE® è un marchio registrato di Castalia Esaforum Srl – N° 302017000008197

Formazione Professionale in

LIFE Coaching Olistico

e NeuroRelazionale®

a Verona – inizio Corso 12 – 13 Ottobre 2024

Formazione Professionale in

LIFE Coaching Olistico

e NeuroRelazionale®

a Verona – inizio Corso 12 – 13 Ottobre 2024


Premessa

Nella frenetica società moderna in cui viviamo, è sempre più comune sentirsi sopraffatti dallo stress quotidiano, frustrati dalla mancanza di direzione e insoddisfatti delle proprie scelte di vita.

La pressione costante, le difficoltà e le sfide che incontriamo quotidianamente possono avere un impatto negativo sul nostro umore e sulla nostra salute, fisica e mentale.

Il ritmo convulso della vita moderna spesso ci sottrae tempo per prenderci cura di noi stessi e del nostro benessere e spesso ci troviamo a chiederci se esista un modo per raggiungere un livello di soddisfazione e serenità duratura.

Una possibile risposta possiamo trovarla nei principi del Benessere Evolutivo Integrale®, una metodologia innovativa in grado accompagnarci attraverso un percorso di trasformazione personale finalizzato a riscoprire il nostro potenziale di autorealizzazione.

Il percorso del Benessere Evolutivo Integrale® considera la persona nella prospettiva olistica, per l’integrazione dei suoi livelli di esistenza fisica, emotiva, mentale e spirituale.

La visione del Benessere Evolutivo Integrale® si basa sul principio fondamentale che ognuno di noi possiede le risorse interiori necessarie per creare la propria realtà desiderata e raggiungere un livello di benessere duraturo. Spesso, però, queste risorse sono inutilizzate o disconnesse, a causa di condizionamenti, paure, blocchi mentali o semplicemente per mancanza di consapevolezza o fiducia in sé stessi.

Il Benessere Evolutivo Integrale® è un obiettivo raggiungibile per tutti coloro che sono pronti a investire tempo ed energia in sé stessi per attivare il potenziale illimitato che risiede in loro e iniziare a creare una vita di successo, abbondanza e benessere duraturo.

La formazione professionale in LIFE Coaching del Benessere Evolutivo Integrale®

• Titolo Professionale ottenibile:

“LIFE Coaching del Benessere Evolutivo Integrale®” (*)

(*) Figura professionale iscrivibile al Registro Nazionale di Coach gestito dall’Associazione di categoria professionale SIAF ITALIA secondo la normativa vigente e la legge 4/2013

• Durata:

La formazione professionale si svolge in un ciclo di 10 fine settimana, a cadenza mensile (dal 27 gennaio al 01 dicembre 2024) ed una serie di 10 lezioni serali di 2 ore ciascuna, on-line via Zoom ed è suddivisa in 4 PARTI (sottodescritte).


Il Life Coaching B.E.I.® è una metodologia che si occupa di aiutare le persone a raggiungere i propri obiettivi, sviluppando un approccio olistico che tiene conto di tutti gli aspetti della vita: mentale, emotivo, fisico e spirituale. In questa parte del corso, il partecipante apprenderà le competenze e le tecniche fondamentali per diventare un Life Coach di successo, in grado di supportare e guidare le persone nel loro percorso di benessere e crescita personale in modo significativo.

Innanzitutto, i partecipanti impareranno le basi della comunicazione efficace, dell’empatia e dell’ascolto attivo, in modo da poter stabilire una buona relazione con il loro Cliente (Cochee), fondata sul rispetto, la fiducia e la riservatezza.

Successivamente, impareranno ad identificare e ad accompagnare il Cliente (Cochee) in un processo di identificazione degli obiettivi personali e di pianificazione delle azioni, nonché di implementazione di strategie per il successo basate sul modello classico GROW (Goal, Reality, Options, Willingness), a cui vengono poi innestate le competenze e le tecniche olistiche specifiche del Benessere Evolutivo Integrale, per sostenere ancor più profondamente il proprio Cliente fino a realizzazione.

Un’altra area importante della formazione, riguarda l’apprendimento delle tecniche di definizione degli obiettivi SMART (Specifici, Misurabili, Realistici, Rilevanti e Tempificati) e l’elaborazione di un piano di azione dettagliato per raggiungere tali obiettivi. Vengono inoltre forniti strumenti per monitorare e valutare il progresso del Cliente in modo che l’azione di coaching risulti efficace e produttiva di risultati tangibili e soddisfacenti.

La particolarità della formazione in LIFE Coaching B.E.I.® è il focus sull’approccio olistico, che, prendendo in considerazione tutti gli aspetti di corpo, mente, spirito e ambiente, intende accompagnare il Cliente (Cochee) fino alla profonda integrazione dei suoi propositi esistenziali.

Durante il percorso propedeutico “La Conoscenza di Sé” (prima parte del percorso) l’allievo avrà già esplorato in prima persona l’importanza della consapevolezza di sé e dell’intelligenza emotiva e pertanto sarà sensibile a stimolare e sostenere il proprio Cliente (Cochee) a sviluppare le conoscenze utili a riconoscere ed esprimere le emozioni in modo sano ed efficace e sull’importanza di gestire lo stress e le tensioni della vita quotidiana.

Per potenziare tale apporto, l’allievo avrà a disposizione tre potenti tecniche olistiche quali la “M.O.P. Metodo degli Otto Passi”, L’EFT Evolutivo e la metodologia ACCESS Consciousness BARS per accompagnare il Cliente in uno spazio interiore che favorisce il benessere generale del corpo e della mente, riducendo lo stress e promuovendo il rilassamento profondo.

In questo spazio il Cliente troverà maggior introspezione, riconoscimento e trasformazione delle sue tematiche emotive, fino alla loro integrazione e al recupero dell’equilibrio energetico utile allo sviluppo di una maggiore consapevolezza di sé e dell’ambiente circostante.

Un ulteriore aspetto del corso riguarda anche la conoscenza e la comprensione del codice etico e deontologico e delle linee guida professionali per assicurare al cliente una relazione professionale basata sulla riservatezza, l’imparzialità, l’integrità e il rispetto per l’autonomia del cliente.

Vengono inoltre fornite linee guida sulla gestione delle situazioni etiche complesse che possono emergere durante il processo di coaching.

Il tutto, in una combinazione bilanciata di teoria e pratica, ottimale allo sviluppo delle competenze attraverso esercitazioni e case history. Gli studenti avranno l’opportunità di mettere in pratica ciò che hanno imparato attraverso sessioni di coaching simulato con i propri compagni di corso, sotto la supervisione di docenti esperti. Questa esperienza pratica aiuterà gli allievi a sviluppare la fiducia, la competenza e la consapevolezza di sé come Life Coach del Benessere Evolutivo Integrale®.

In sintesi, un corso di Life Coaching offre un’ampia gamma di competenze, abilità e conoscenze che un individuo può apprendere per diventare un LIFE Coach B.E.I.® efficace. Va dalla comprensione dei principi fondamentali del coaching alla creazione di piani d’azione efficaci, passando per la comunicazione, l’individuazione delle risorse, lo sviluppo delle competenze di realizzazione, le abilità emotive e l’etica professionale.

Con il corso di LIFE Coaching B.E.I.®, gli allievi svilupperanno la capacità di guidare e sostenere i propri futuri clienti nel raggiungimento del loro pieno potenziale nell’ambito personale e professionale.

A conclusione del corso, l’allievo sarà guidato nell’elaborazione di un piano di carriera che gli permetterà di trasformare la sua passione in un lavoro professionalmente qualificato, gratificante e redditizio.

Quali sono le differenze tra la formazione in LIFE Coaching del Benessere Evolutivo Integrale® e gli altri modelli di coaching?

Una delle principali differenze tra il LIFE Coaching del Benessere Evolutivo Integrale® e altre forme di coaching è l’importanza data all’evoluzione personale. Non si tratta solo di raggiungere obiettivi concreti a breve termine, ma di creare una base solida di accompagnamento e crescita del cliente per un cambiamento duraturo e significativo nella sua vita.

Grazie a questa combinazione di potenti tecniche energetiche, abilità di coaching e consulenza per lo sviluppo personale, il LIFE Coach B.E.I.® sarà formato e guidato verso la realizzazione dei suoi obiettivi, personali e professionali, acquisendo un livello di competenza e di efficacia unica nell’ambito della professione di relazione di aiuto e di sviluppo del Cliente.

Il Centro Studi B.E.I.® ha inoltre approntato una serie di video corsi on-line da dare in  concessione esclusiva ai LIFE Coach B.E.I.® neo formati, con cui poter supportare lo sviluppo della conoscenza di sé del loro Cliente, per renderlo sempre più in grado di comprendere ed apprezzare gli strumenti energetici ed i processi cognitivi con cui il LIFE Coach B.E.I.® li accompagna  nel loro percorso di crescita personale, come ad esempio i temi delle emozioni, delle convinzioni limitanti, il dialogo interiore, le affermazioni generative e le dinamiche relazionali, per essere sempre più in sintonia con lo scopo della loro vita.

Il percorso formativo è rivolto a:

  • chi desidera acquisire competenze professionali per svolgere la professione di Life Coach ad indirizzo Olistico
  • ai professionisti e agli operatori delle relazioni di aiuto che desiderano ampliare le loro competenze pragmatiche
  • operatori e praticanti di tecniche olistiche che desiderano acquisire un titolo professionale conforme alle attuali normative (Legge 4/2013)
  • terapeuti, medici, psicologi, naturopati, educatori e altre categorie professionali che vogliano acquisire nuove competenze e strumenti efficaci da inserire nella loro attività
  • chi desidera acquisire tecniche olistiche di autoaiuto e intraprendere un percorso di crescita personale e di realizzazione

Struttura del percorso formativo in aula:

Il programma è strutturato per svolgere tutte le attività indispensabili per lo sviluppo del monte ore nell’ambito di 10 week end di formazione (un anno).
Il lavoro viene ampliato e consolidato tramite approfondimenti personali da svolgere privatamente (letture di testi di riferimento).
E’ prevista un’assenza non superiore al 20% del monte ore totali. Le assenze potranno essere recuperate con l’ascolto delle registrazioni audio ed eventuali sessioni individuali.

Corso di formazione professionale in

LIFE Coaching Olistico Integrale
e NeuroRelazionale®

LIFE Coaching Olistico
e del Benessere Evolutivo Integrale®

Inizio studi il 12 – 13 Ottobre 2024 a Verona


Modulo 1 [ 12 – 13 ottobre 2024] – Elementi fondamentali di comunicazione efficace e capacità relazionali con il Cliente/ Cochee [docenti Alberto Mantovani e Erica Ferrarese] >>> vedi dettaglio

“Se una persona si trova in difficoltà, il miglior modo di venirle in aiuto non è dirle cosa fare, quanto piuttosto aiutarla a comprendere la sua situazione e a gestire il problema assumendo da sola e pienamente le responsabilità delle scelte eventuali.”
(Carl Rogers)

Nel primo modulo introdurremo gli elementi fondamentali di comunicazione efficace per favorire nel partecipante l’acquisizione di capacità relazionali con il Cliente/ Cochee e di una mentalità aperta, libera da pregiudizi e  da schemi interpretativi.

  1. Introduzione al modulo sulle capacità relazionali
  2. Definizione delle capacità relazionali e loro importanza nel coaching
  3. Analisi delle diverse tipologie di relazioni nel coaching
  4. Introduzione alla comunicazione efficace: ascolto attivo e feedback
  5. Tecniche di ascolto attivo ed ascolto empatico. Modello V.I.S.C.I.
  6. Esercizi di gruppo: analisi delle proprie abilità relazionali e identificazione delle aree di miglioramento
Modulo 2 [09 -10 novembre] – Tecniche di Ascolto empatico, Riformulazione e Feedback [docente Erica Ferrarese] >>> vedi dettaglio

“L’empatia pone le basi per un valido rapporto, indispensabile per consentire la rielaborazione di pensieri ed emozioni …  la coscienza empatica si fonda sulla consapevolezza che gli altri, come noi, sono esseri unici e mortali.”
(bert Elia)

Il secondo modulo è dedicato alla creazione del “Rapport fiduciario” con il Cliente/Cochee e per questo e necessario sviluppare le abilità di ascolto empatico, di feedback, di empatia e la comprensione, nonché sulla gestione delle relazioni e della comunicazione.

  1. Analisi dell’ascolto attivo: tecniche e strategie
  2. Esempi di ascolto attivo in situazioni di coaching
  3. Introduzione al feedback: definizione, tipologie e strategie
  4. Esempi di feedback in situazioni di coaching
  5. Esercizi di gruppo: pratica dell’ascolto attivo e del feedback
  6. Definizione dell’empatia e sua importanza nel coaching
  7. Tecniche per sviluppare l’empatia: ascolto attivo, analisi delle emozioni e identificazione con le esperienze del cliente
  8. Esempi di empatia in situazioni di coaching
  9. Introduzione alla comprensione: analisi delle motivazioni e delle esigenze del cliente
  10. Esercizi di gruppo: pratica dell’empatia e della comprensione
Modulo 3 [07 – 08 dicembre ] – Il LIFE Coaching Olistico le domande Potenti e la struttura degli Obiettivi ben formati [docente Alberto Mantovani] >>> vedi dettaglio

“C’è sempre una partita interiore che è giocata nella tua mente,
qualsiasi sia la partita che stai giocando.
Il modo con cui affronti questa partita fa la differenza
tra il successo e il fallimento.”
(Thimoty Gallwey)

“Non è compito mio” – “Non è un mio problema” – “Perché non ci dicono mai niente?”- “Perché ci sono sempre cambiamenti e imprevisti?” – “Di chi è la colpa?”….
Queste, e molte altre domande, sebbene giustificate del contesto, sono frasi che rivelano l’assenza di responsabilità personale in chi le pronuncia, ovvero quel principio che consente alle persone, così come le aziende di raggiungere i propri obiettivi e di essere competitivi sul mercato, di migliorare la propria vita personale e professionale.

Nel terzo Modulo impareremo l’efficacia delle domande potenti secondo il metodo NeuroRelazionale® e il modello di precisone linguistica del Metamodello elaborato in Programmazione Neuro Linguistica.

Obiettivi:

  • Conoscere e saper riconoscere le 3 principali “patologie del linguaggio” che rendono inefficace la comunicazione;
  • Sviluppare la capacità di formulare messaggi semplici, chiari ed efficaci per favorire la creazione di REC ( Relazioni Empatiche Costruttive).

Principali contenuti:

Elementi di Analisi Transazionale;

  • Elementi di Programmazione neuro-linguistica;
  • La struttura delle domande potenti.
Modulo 4 [11 – 12 gennaio 2025] – Le Competenze e il Modello Conversazionale di Coaching [docente Roberta Tempone] >>> vedi dettaglio

“Non è la specie più forte che sopravvive, né quella più intelligente,
ma quella più reattiva ai cambiamenti.”

(Charles Darwin)

Il Quarto Modulo è interamente dedicato all’acquisizione delle competenze di coaching, all’interno di tre macro aree di riferimento: co-creazione della relazione, comunicazione efficace, apprendimento e crescita del cliente.

Questo modulo pone le basi della costruzione della mindset del coaching, attraverso l’approfondimento e il confronto tra diversi modelli e approcci relazionali a supporto della persona, al fine di definire i confini professionali del coaching e le sue possibili integrazioni.

Già dai primi momenti didattici, il partecipante sarà portato ad acquisire una mentalità aperta, priva di schemi interpretativi, costruendo uno spazio relazionale interamente centrato sulla persona /cliente.

Il focus è sull’acquisizione di strumenti e tecniche per facilitare ascolto attivo, uso delle domande potenti e della comunicazione diretta, capacità di usare il silenzio, le metafore, le analogie e altre modalità comunicative.

Il partecipante apprenderà come costruire la collaborazione con il cliente, in ottica co-creativa: nel progettare obiettivi, azioni e responsabilità; nel gestire nel tempo i progressi realizzati; nell’integrare consapevolezza, intuizione, visione del mondo e nuovi comportamenti.

Obiettivi

  • Apprendere le competenze fondamentali del Coaching;
  • Utilizzare tali competenze per facilitare il percorso del cliente;
  • Allenare il modello di conversazione e le nuove competenze apprese;
  • Dare e ricevere feedback mirati e contestuali.
  • Costruire la mentalità del Coach e le basi professionali del Coaching;
  • Comprendere gli assunti dell’approccio neuro scientifico del LIFE Coaching NeuroRelazionale® , utili per sviluppare consapevolezza e apprendimento;
  • Generare cambiamento, aprendo la mente a nuove conoscenze e modelli operativi;
  • Introdurre il senso e il contesto del Coaching secondo la Norma Italiana UNI, SIAF e ICF.

Principali contenuti:

  • Lo scenario delle competenze di coaching;
  • Gli elementi della comunicazione efficace nel coaching;
  • L’uso delle competenze per generare azioni mirate e consapevoli;
  • Sessioni in diadi e/o in sottogruppi, con debriefing sulle esperienze.
Modulo 5 [08 – 09 febbraio] – Modello e struttura fondamentale di LIFE Coaching Olistico [docente Roberta Stampini Damini] >>> vedi dettaglio

“A nulla vale avere il vento a favore,
se non sai dove orientare la tua prua.”

(Seneca)

Nel quinto Modulo impariamo come impostare le strutture dei percorsi di coaching e delle singole sessioni. Attraverso il processo di Goal Setting, il Coach accompagna il cliente nella definizione dei macro-obiettivi (goal) da raggiungere durante il percorso di coaching.

Il modello di conversazione rappresenta invece la struttura da seguire in ciascuna sessione di coaching, utile per guidare il raggiungimento dei risultati stabiliti dal cliente, in coerenza con le sue aspettative e desideri e in modo flessibile e personale.

Obiettivi:

  • Imparare a disegnare la struttura dell’intero percorso di coaching;
  • Adottare il Modello di Conversazione nella singola sessione di coaching;
  • Applicare il processo di Goal Setting, attraverso il lavoro su casi personali;
  • Sperimentare la potenza della connessine cervello, mente ed emozioni per stimolare motivazione, forza di volontà e attenzione.

Principali contenuti:

  • Il processo di Goal setting e le sue applicazioni;
  • Le fasi della singola sessione di coaching: focus sugli obiettivi; esplorazione delle opzioni; piano di azione; esame degli ostacoli; consapevolezza e apprendimento;
  • Gli ingredienti fondamentali per sostenere motivazione e real performance;
  • Le basi della relazione di coaching: la prima sessione di presentazione.
Modulo 6 [08 – 09 marzo] – Processi di consapevolezza e strategie di cambiamento [docente Alberto Mantovani] >>> vedi dettaglio

“Se inizi a ricercare le possibilità invece che i risultati, puoi avere una realtà di possibilità in continua espansione e così facendo, creare un mondo diverso
(Gary Douglas)

“”Se inizi a ricercare le possibilità invece che i risultati, puoi avere una realtà di possibilità in continua espansione e così facendo, creare un mondo diverso”
(Alman)

“Non è compito mio” – “Non è un mio problema” – “Perché non ci dicono mai niente?”- “Perché ci sono sempre cambiamenti e imprevisti?” – “Di chi è la colpa?”….
Queste, e molte altre domande, sebbene giustificate del contesto, sono frasi che rivelano l’assenza di responsabilità personale in chi le pronuncia, ovvero quel principio che consente alle persone, così come le aziende di raggiungere i propri obiettivi e di essere competitivi sul mercato, di migliorare la propria vita personale e professionale.

Nel quarto Modulo impareremo l’efficacia delle domande potenti secondo il metodo NeuroRelazionale® e il modello di precisone linguistica del Metamodello elaborato in Programmazione Neuro Linguistica.

Obiettivi:

  • Conoscere e saper riconoscere le 3 principali “patologie del linguaggio” che rendono inefficace la comunicazione;
  • Sviluppare la capacità di formulare messaggi semplici, chiari ed efficaci per favorire la creazione di REC ( Relazioni Empatiche Costruttive).

Principali contenuti:

Elementi di Analisi Transazionale;

  • Elementi di Programmazione neuro-linguistica;
  • La struttura delle domande potenti.

Approfondimento di COACHING NeuroRelazionale® (opzionale)

Modulo 7 [05 – 06 aprile] – Cervello e Competenze di Coaching in azienda [docente Roberta Tampone] >>> vedi dettaglio

“Molti uomini hanno vite di quieta disperazione:
non vi rassegnate a questo; ribellatevi!
Non affogatevi nella pigrizia mentale; guardatevi dentro.
Osate Cambiare, cercate nuove strade.”

(Henry David Thoreau)

Il settimo Modulo sposta l’attenzione da modelli, processi e strumenti per focalizzarsi sulle dimensioni che consentono alla persone di riconoscere e valorizzare talenti e potenzialità personali, di realizzare desideri e progetti di vita, di acquisire un più alto grado di fiducia, autonomia, responsabilità, ingegno e realizzazione.

Il focus è su come facilitare il riconoscimento di abilità e qualità personali, auto-efficacia ed empowerment, consapevolezza e regolazione delle emozioni, creatività e innovazione. Per se stessi e per i clienti, attraverso strumenti e approcci rispondenti alle necessità attuali della persona nei suoi differenti e nuovi contesti di vita.

Obiettivi:

  • Espandere la consapevolezza propria e sostenere quella del cliente;
  • Riconoscere e utilizzare risorse personali da indirizzare verso il raggiungimento dei propri progetti di vita;
  • Promuovere autonomia, autodeterminazione e impegno attraverso il processo di coaching;
  • Generare un cambio di abitudini e nuove prospettive realizzative;

Principali contenuti:

  • L’evoluzione della persona e dei suoi bisogni nei vari momenti di vita;
  • L’empowerment come competenze e come risultato di coaching;
  • Sessioni in diadi e/o in sottogruppi, con debriefing sulle esperienze.

Neuroscienze e Coaching

I meccanismi di funzionamento del cervello e il modello SCARF:

  • La relazione cuore e cervello: alcune scoperte dell’ HartMath Institute® e della neurocardiologia;
  • Le prime competenze di Coaching professionale Codice etico, Contratto e patto di Coaching.
Modulo 8 [10 – 11 maggio] – Il Coaching applicato ai Gruppi e ai Teams [docente Roberta Damini Stampini] >>> vedi dettaglio

“Quando ogni risorsa fisica e mentale è ben focalizzata,
il potere di risolvere i problemi si moltiplica tremendamente.”
(Norman Vicent Peale)

L’ottavo Modulo è interamente dedicato al Coaching applicato ai gruppi in differenti contesti organizzativi: famiglia, associazioni, scuole, altre tipologie di Aziende.

Attraverso sessioni di Coaching e attività esperienziali sulle dinamiche interpersonali nei contesti di gruppo, si comprenderà l’importanza del lavoro in team e delle fasi evolutive che caratterizzano il team stesso, la necessità di stipulare accordi chiari e di rispettare regole di funzionamento condivise e comuni.

Un approfondimento sarà dedicato alla conoscenza di un modello agile e concreto, utile per agevolare la costruzione di gruppi di lavoro coesi ed efficaci.

Obiettivi:

  • Applicare il Coaching nei contenuti di gruppo;
  • Gestire le dinamiche sistemiche dei gruppi attraverso la metodologia del Coaching;
  • Conoscere le differenze tra gruppo e team e valorizzare il gioco di squadra;
  • Comprendere gli stati evolutivi di un team, le sue risorse e i possibili ostacoli.

Principali contenuti:

  • Gli ambiti del coaching applicato ai gruppi;
  • Strumenti operativi e processi del coaching di gruppo;
  • La dimensione del team, le sue fasi evolutive e la conoscenza dello stato del team;
  • Leadership e feedback: come agire per agevolare evoluzione e crescita.
Modulo 9 [14 – 15 giugno] Processi di consapevolezza e strategie di cambiamento (seconda parte) [docente Alberto Mantovani] >>> vedi dettaglio

“Cerca di scoprire il disegno che sei chiamato ad essere, poi mettiti con passione a realizzarlo nella vita, perché può darsi che tu non sia responsabile per la situazione in cui ti trovi, ma lo diventerai se non fai nulla per cambiarla.”
(Martin Luther King)

Il Nono Modulo sposta l’attenzione da modelli, processi e strumenti per focalizzarsi sulle dimensioni che consentono alla persone di riconoscere e valorizzare talenti e potenzialità personali, di realizzare desideri e progetti di vita, di acquisire un più alto grado di fiducia, autonomia, responsabilità, ingegno e realizzazione.

Il focus è su come facilitare il riconoscimento di abilità e qualità personali, auto-efficacia ed empowerment, consapevolezza e regolazione delle emozioni, creatività e innovazione. Per se stessi e per i clienti, attraverso strumenti e approcci rispondenti alle necessità attuali della persona nei suoi differenti e nuovi contesti di vita.

Obiettivi:

  • Espandere la consapevolezza propria e sostenere quella del cliente;
  • Riconoscere e utilizzare risorse personali da indirizzare verso il raggiungimento dei propri progetti di vita;
  • Promuovere autonomia, autodeterminazione e impegno attraverso il processo di coaching;
  • Generare un cambio di abitudini e nuove prospettive realizzative;

Principali contenuti:

  • L’evoluzione della persona e dei suoi bisogni nei vari momenti di vita;
  • L’empowerment come competenze e come risultato di coaching;
  • Pratiche Visual e di HeartMindfullness per “allenare” la consapevolezza e facilitare l’esplorazione del mondo delle possibilità in modo generativo, piacevole ed energizzante;
  • Sessioni in diadi e/o in sottogruppi, con debriefing sulle esperienze.

Sede del corso (in presenza)

Accademia dell’Essere – Vago di Lavagno – VERONA

Orari

Sabato 9.30-18.30 / Domenica 9.00-18.00

Didattica

  • Lezioni frontali teorico-pratiche ed esperienziali
  • Principi e applicazioni di EFT EVOLUTIVO®
  • Principi e applicazioni di ACCESS CONSCIOUSNESS – BARS
  • Esperienze di Visualizzazioni guidate e Meditazioni dinamiche
  • Pratiche per lo sviluppo dell’ascolto empatico
  • Esercitazioni di tecniche di coaching ed applicazioni centrate sul cliente

Percorso formativo individuale

Per ottenere il titolo di LIFE COACH DEL BENESSERE EVOLUTIVO INTEGRALE® (idoneo per l’iscrizione nel registro professionale di SIAF Italia) il partecipante dovrà ricevere, durante la formazione, n. 5 sessioni individuali di Coaching, il cui costo non è compreso nel prezzo della formazione.

Le suddette sessioni di Coaching saranno svolte in presenza oppure on-line, con professionisti accreditati, al costo convenzionato di eu 60,00 ciascuna.

Tirocinio

Dovrà essere effettuato un tirocinio di 24 ore (n. 6 scambi)
per l’ottenimento del TITOLO PROFESSIONALE.

Verifiche dell’apprendimento

Il percorso formativo prevede dei momenti di verifica teorica-pratica dell’apprendimento.

Al termine del percorso è prevista una PROVA PRATICA che valuterà la capacità del candidato e le sue abilità tecniche e relazionali.

Norme di accesso e requisiti

Svolgimento di un colloquio conoscitivo. Per l’ammissione al Percorso Formativo è sufficiente il diploma di scuola media inferiore, mentre per l’iscrizione nel registro nazionale SIAF Italia di “Coach” è necessario essere in possesso del diploma di scuola media superiore (in alternativa è possibile l’iscrizione nel registro nazionale di SIAF Italia di “Operatore Olistico”).

Contributo richiesto
per la partecipazione all’intero percorso di formazione professionale:
partecipazione primo livello di formazione professionale
6 moduli (12 giornate + 6 incontri on line via Zoom)
Conseguimento del titolo di “LIFE Coach Olistico” iscrivibile al registro nazionale dei Coach di SIAF Italia
Euro 2.730,00  (IVA compresa) da versare come segue:
euro 100,00 (IVA compresa) all’iscrizione

+ 6 rate da euro 390,00 (IVA compresa) a cadenza mensile,
da versare 5 giorni prima delle lezioni in aula.

Approfondimento in Coaching NeuroRealazionale® ad orientamento aziendale
Conseguimento del titolo di “Coach NeuroRealazionale®” iscrivibile al registro nazionale dei Coach di SIAF Italia
3 moduli (6 giornate + 3 incontri on line via Zoom)
Euro 990,00 (IVA compresa) da versare come segue:
Euro 290,00 all’iscrizione + 2 rate da 350,00
da versare 5 giorni prima delle lezioni in aula.

Vedi la Promozione a seguire
Promozione
Promozione

Sconto del 20%

Prezzo intero: Euro 2.730,00 (IVA compresa)
Sconto del 20% per iscrizione entro il 30.06.2024 
Euro
2.180,00 (IVA compresa)

da versare come segue:

Euro 312,00 (IVA compresa) all’iscrizione
+ 6 rate da Euro 312,00 (IVA compresa) a cadenza mensile,
da versare 5 giorni prima delle lezioni in aula.


Sconto del 15%

Prezzo intero: Euro 2.730,00 (IVA compresa)
Sconto del 15% per iscrizione entro il 30.07.2024
Euro
2.310,00 (IVA compresa)

da versare come segue:

Euro 330,00 (IVA compresa) all’iscrizione
+ 6 rate da Euro 330,00 (IVA compresa) a cadenza mensile,
da versare 5 giorni prima delle lezioni in aula.


Sconto del 10%

Prezzo intero: Euro 2.443,00 (IVA compresa)
Sconto del 10% per iscrizione entro il 30.08.2024
Euro
2.310,00 (IVA compresa)

da versare come segue:

Euro 349,00 (IVA compresa) all’iscrizione
+ 6 rate da Euro 349,00 (IVA compresa) a cadenza mensile,
da versare 5 giorni prima delle lezioni in aula.

Modalità di iscrizione
per informazioni telefonare
045 820 1956 – 337 48 51 14

Per l’iscrizione al corso è previsto un colloquio informativo non impegnativo (in presenza oppure on-line). In considerazione del numero chiuso previsto per garantire la profondità e l’efficacia delle pratiche e dell’apprendimento, Vi invitiamo, a richiedere al più presto un appuntamento telefonico per il colloquio informativo.

Per acquisire il titolo di LIFE Coaching Olistico Integrale®, secondo al metodologia BEI® (Benessere Evolutivo Integrale) è necessario acquisire la competenza di due tecniche olistiche (EFT Evolutivo e Access Consciousness – BARS). Vedi a seguire

Formazione Olistica

Partecipazione al modulo di Formazione Professionale

PsicoEnergetica Integrale® – Livello 1

EFT Evolutivo (Emotional Freedom Technique)

2 Giornate: le domeniche di 23/02 – 30/03/2024
2 Lezioni on-line (dalle 20.30 alle 22.30) date da definire

VALORE 360,00 – vedi la promozione a seguire

Formazione Olistica

Partecipazione al modulo di Formazione Professionale

PsicoEnergetica Integrale® – Livello 2
Inclusa l’attivazione energetica di
ACCESS Consciousness® – BARS

3 Giornate: alle domeniche di 27/04 – 25/05 – 22/06/2025

3 lezioni serali on-line (dalle 20.30 alle 22.30) date da definire

VALORE 540,00 – vedi la promozione a seguire

Percorso di crescita personale

In presenza oppure on-line

La Conoscenza di Sé e la scelta di essere felici

6 Giornate: ai sabati di 25/01 – 22/02 – 29/03 – 26/04 – 24/05 – 21/06/2025

6 Lezioni serali (dalle 20.30 alle 22.30) solo on-line (via Zoom)

date da definire

VALORE € 1.266,00 vedi la promozione a seguire

Terza Parte

Partecipazione al modulo di Formazione Professionale

PsicoEnergetica Integrale® – Livello 1

EFT Evolutivo (Emotional Freedom Technique)

2 Giornate: le domeniche di 23/02 – 30/03/2024
2 Lezioni on-line (dalle 20.30 alle 22.30) date da definire

VALORE 360,00 – vedi la promozione a seguire

Quarta Parte

Partecipazione al modulo di Formazione Professionale

PsicoEnergetica Integrale® – Livello 2
Inclusa l’attivazione energetica di
ACCESS Consciousness® – BARS

3 Giornate: alle domeniche di 27/04 – 25/05 – 22/06/2025

3 lezioni serali on-line (dalle 20.30 alle 22.30) date da definire

VALORE 540,00 – vedi la promozione a seguire

Seconda Parte

In presenza oppure on-line
Partecipazione al percorso di crescita personale

La Conoscenza di Sé e la scelta di essere felici

6 Giornate: ai sabati di 25/01 – 22/02 – 29/03 – 26/04 – 24/05 – 21/06/2025

6 Lezioni serali (dalle 20.30 alle 22.30) solo on-line (via Zoom)

date da definire

VALORE € 1.266,00 vedi la promozione a seguire

Metologia del

Benessere Evolutivo Integrale®


Che cosa è il Benessere Evolutivo?

Il concetto di Benessere Evolutivo abbraccia un approccio olistico e dinamico al benessere individuale e collettivo. Va oltre il concetto tradizionale di benessere, inteso semplicemente come assenza di malattia, per concentrarsi sulla realizzazione di un’elevata qualità della vita e la realizzazione del pieno potenziale umano.

Questa prospettiva prende in considerazione l’evoluzione dell’essere umano attraverso varie dimensioni tra cui quella fisica, intellettuale, emotiva, sociale e la promozione di valori etici e spirituali, quale contributo per la società.

Il Benessere Evolutivo pone maggior enfasi sul progresso e sulla ricerca di uno stato di benessere ottimale nel lungo termine. Non si tratta solamente di essere felici in un dato momento, ma di perseguire un benessere più profondo e duraturo che si basi su una crescita costante e sulla realizzazione dei propri potenziali.

Mentre il benessere tradizionale si concentra sui bisogni materiali e sul soddisfacimento delle aspettative sociali, il benessere evolutivo considera anche l’aspetto interiore, l’autorealizzazione e il contributo al benessere degli altri. Inoltre, il benessere evolutivo è un processo in divenire e non un obiettivo statico. Richiede un impegno personale nel miglioramento continuo e nella ricerca di un senso, di significato e di realizzazione personale.

Che cosa intendiamo per Benessere Evolutivo Integrale®

Per diffondere compiutamente il Benessere Evolutivo Integrale® e sostenere le persone ad intraprendere un cammino evolutivo e di autorealizzazione, l’Accademia dell’Essere, oltre alla formazione dei professionisti della relazione di aiuto quali il Counseling Integrale® e il Coaching NeuroRelazionale®, ha dato vita al Centro Studi del Benessere Evolutivo Integrale® creando un modello innovativo di formazione di Coach e Operatori Olistici dotati dei più attuali ed efficaci strumenti e processi di accompagnamento e sostegno alla trasformazione delle persone, verso una conoscenza e comprensione di sé necessaria a promuovere e stabilizzare quel grado di serenità, efficacia e successo nella vita che esse desiderano per sé stesse e per le persone a loro  vicine.

Quale è il modello umanistico di riferimento della formazione in Benessere Evolutivo Integrale®

Il Benessere Evolutivo Integrale® si ispira al modello umanocentrico e si basa sull’integrazione di sei pilastri fondamentali che guidano la crescita e lo sviluppo della persona nel suo pieno potenziale di vita e di autorealizzazione. Questi pilastri includono la consapevolezza, la connessione, l’autorealizzazione, la salute, il significato e la gratitudine.

 1 • Consapevolezza e la conoscenza di sé

Essere consapevoli implica sintonizzarsi sul presente e comprendere la propria esperienza interiore ed esteriore. La conoscenza di sé ci permette di vivere in modo intenzionale, di connetterci con il nostro corpo, le nostre emozioni e la nostra mente, di sviluppare una migliore comprensione di noi stessi e degli altri per vivere sempre più liberi da influenze e condizionamenti altrui.

 2 • Connessione

La connessione riguarda le nostre relazioni con gli altri, con la natura e con l’intera umanità. Coltivare relazioni significative e autentiche ci permette di nutrirci reciprocamente e di sentirci parte di qualcosa di più grande. La connessione può anche includere una connessione con l’ambiente circostante e con le attività che ci danno un senso di appartenenza al mondo.

 3 • Autorealizzazione

L’autorealizzazione si riferisce alla scoperta e alla realizzazione del proprio potenziale unico. Significa conoscere lo scopo della nostra vita, coltivare e utilizzare i nostri talenti, perseguire i nostri obiettivi e vivere in accordo con i nostri valori.

La ricerca della realizzazione personale ci permette di creare una vita significativa e soddisfacente.

 4 • Salute

La salute è uno dei pilastri fondamentali del benessere evolutivo. Non si tratta solo dell’assenza di malattia, ma della promozione di uno stato di benessere fisico ottimale. Mantenere una dieta equilibrata, fare esercizio fisico, dormire a sufficienza e praticare l’autocura sono elementi essenziali per raggiungere e mantenere una buona salute.

 5 • Significato e Daimon

Conoscere lo scopo della propria vita (“Daimon”) è cruciale per il benessere evolutivo. Trovare uno scopo e un senso nella vita può fornire una solida base per il benessere mentale ed emotivo. Ciò può essere raggiunto attraverso il coinvolgimento in attività significative, come praticare la propria passione o contribuire alla società in modi significativi.

 6 • Gratitudine

Conoscere lo scopo della propria vita (“Daimon”) è cruciale per il benessere evolutivo. Trovare uno scopo e un senso nella vita può fornire una solida base per il benessere mentale ed emotivo. Ciò può essere raggiunto attraverso il coinvolgimento in attività significative, come praticare la propria passione o contribuire alla società in modi significativi.


Accogliere il concetto di Benessere Evolutivo Integrarne nella propria vita e i 6 pilastri fondamentali può portare a una serie di benefici significativi. Tra i principali vi è un maggiore senso di soddisfazione e felicità nella vita, un miglioramento delle relazioni interpersonali, una maggiore consapevolezza e un senso di appagamento personale. Inoltre, il benessere evolutivo può promuovere una maggiore resilienza mentale ed emotiva, ridurre il rischio di malattie fisiche e mentali e migliorare la qualità complessiva della vita.

In altri termini, il concetto di benessere evolutivo rappresenta un’evoluzione del modo in cui consideriamo il benessere umano. Va oltre l’assenza di malattia e la ricerca del piacere momentaneo, e si concentra sulla coltivazione di una vita significativa, soddisfacente e realizzante. Sviluppando i pilastri della consapevolezza, della connessione, dell’autorealizzazione, della salute, del significato e della gratitudine, possiamo avvicinarci a un senso più completo di benessere, migliorando il nostro equilibrio e la nostra armonia in tutte le sfere della vita. Il benessere evolutivo risiede nella costante ricerca di uno sviluppo completo e soddisfacente, in linea con il nostro vero potenziale umano.

I Docenti

I Docenti

Alberto Mantovani

Consulente di direzione e Formatore, Counselor Olistico Supervisore Trainer. Fondatore di Accademia dell’Essere – Scuola di Counseling integrale® e ideatore della metodologia di Empowerment e Coaching NeuroRelazionale®. Autore, TEDx Speaker.

Inizia la sua formazione professionale a indirizzo umanistico nel 1977, presso la M.E.R.U. (Maharishi European Research University) con l’apprendimento della Meditazione Trascendentale e delle tecniche avanzate TM Sidhi Program nei corsi in U.S.A., India, Germania, Francia e Olanda.

Nell’ estate del 1983 ha partecipa al ritiro di 120 gg per la formazione di TM Teacher Training Phase 1, preso la MERU/Walde Akademie di Sledenhausen in Germania.

Nel 1983/84 partecipa presso M.I. University di Fairfield – Iowa USA alla ricerca scientifica sociale “A taste of Utopia” successivamente nota come “Effetto Maharishi 1%”,

Nel 1994 consegue il Master Advanced in Programmazione Neuro Linguistica e Ipnosi Eriksoniana.

Nel 1995/96 approfondisce gli studi di Psicologia Cognitivista presso la S.I.T.C.C. (Società Italiana Terapia Cognitivo Comportamentale).

Nel contempo, riceve la formazione professionale in Psicologia Prenatale con Thomas Verney e in Rebirthing/Breathwork con Leonard Orr, Nancy Albertson, A. Dominguez e Bob Mandel (del quale ha tradotto e curato la pubblicazione del libro “Una vita più ricca” Ed. Futura).

Successivamente partecipa al Master “I Nuovi Consulenti Italiani” di AICOD – Confindustria di Milano.

Dal 1998 al 2005 riceve inoltre i training di formazione alle tecniche CO-DIPENDENCY con il Dr. Thomas Torbe (Krishnananda), DIAMOND BREATH con Dott. Devapath, approfondisce le sue conoscenze delle tecniche di consapevolezza con le metodologie AVATAR di Harry Palmer, THETA HEALING, Sciamanesimo Andino con Juan Nunez Del Prado, Metodo Cycolpeia con Fresia Castro, PMT-FAA con René Ducatillon e i programmi della ONENESS University a Chennay (India).

Ha inoltre partecipato ai lavori di Eckhart Tolle, Freddy Nielsen, Francis Lucille, Rupert Spira e altri maestri contemporanei di consapevolezza e Non-dualità per oltre 6.000 ore di formazione esperienziale.

E’ autore della metodologia di ricerca e sviluppo umanistico denominata Rinasceutica Evolutiva, che successivamente si è evoluta nel programma di formazione professionali in  di Counseling Integrale®.

Nel 2006 ha fondato Akasha Edizioni per pubblicazioni e produzioni multimediali dedicate alla crescita della Consapevolezza Umana.

Nel 2009 ha dato vita alla ACCADEMIA dell’ESSERE, scuola accreditata SIAF Italia per la formazione del Master triennale in Counseling Integrale® e della metodologia di Empowerment e Coaching NeuroRelazionale®

Nel 2013/14 ha partecipato al Master WWP (Working With People/The Psicology of Awakening) con Rafia Morgan e Turiya Hanover.

E’ co-autore del libro “I QUATTRO PASSI per creare una Relazione felice” – Punto di Incontro Edizioni.

Nel 2013 ha elaborato la metodologia di EMPOWERMENT E COACHING NeuroRelazionale® per lo sviluppo umanistico in ambito aziendale.

Nelo contempo ha definito la metodologia – La Soluzione Holisman® –  per i professionisti sanitari e da allora tiene corsi di gestione dello stress, sviluppo della resilienza, armonizzazione dei conflitti e medicina narrativa in ambito sanitario.

Nel 2014 ha creato il percorso di consapevolezza e sviluppo personale “Il Risveglio del Daimon” per il riconoscimento del proprio “Progetto di Vita” e lo sviluppo dei talenti esistenziali. Il corso base è ora inserito nel primo anno della formazione professionale di Counseling Integrale di Accademia dell’Essere ed è ulteriormente erogato a richiesta presso aziende e associazioni culturali.

Inoltre, ha composto le musiche ed i testi per la tecnica ReEnergy Meditation®, ReEnergy SmokingFree® e il processo guidato per la Neuro-attivazione della Ghiandola Pineale di cui l’omonimo corso.

Dal 2015 è direttore didattico per la società CASTALIA ESAFORUM srl dove tiene corsi Comunicazione, Assertività, Sviluppo dell’Intelligenza Emotiva e Holistic Stress Management per Aziende, Unità Sanitarie Locali, Amministrazioni Pubbliche e Associazioni Culturali.

Nel 2021 ha conseguito l’abilitazione a trainer facilitatore della tecnica psicoenergetica di ACCESS Consciousness Bars Base e Fondazione, ideata da Gary Douglas e Dain Heer.

Nel 2023 ha partecipato all’evento TEDx di Bassano d. G. (VI) con lo speech “Il Risveglio del Daimon. https://www.youtube.com/watch?v=2nvCI0v_QEA 

Attualmente è Consigliere nazionale S.I.A.F. (Associazione di categoria professionale di Armonizzatori Familiari Operatori Olistici e Counselor Olistici).


Roberta Tempone

Professional Certified Coach (ICF) / Brain Based Certified Coach (NeuroLeadership Institute)

Laureata in Economia nel 1990, ho intrapreso un percorso che mi ha portato ad occuparmi di Formazione Manageriale, Sviluppo e Valutazione delle Competenze. Circa 10 anni fa ho maturato la consapevolezza che la Formazione, da sola, non consente alle persone di cambiare. L’aula è strumento cognitivo potente, ma il suo valore si disperde nelle poche ore che separano la performance del docente dalla scrivania del discente.

Ho cominciato a cercare un metodo che mi permettesse di supportare le persone nel cambiamento e ho incontrato il coaching. Nel 2007 mi sono certificata come Professional Coach presso l’International Coach Federation e nel 2016 ho acquisito una nuova specializzazione come Brain Based Coach presso il Neuroleadership Institute di Londra. La magia di questo metodo è un’alchimia di ingredienti che vanno dal problem solving ai processi creativi, dalle neuroscienze al change management, dalla fisiologia alla filosofia, dal linguaggio al comportamento. Un mix geniale di discipline e spunti che trovano nel coaching un contenitore generoso che ha il potere di assumere la forma di chi lo utilizza, a vantaggio di chi lo utilizza.

Ma oltre ad essere un metodo, il coaching è un approccio, un modo di essere, un insieme di stili e valori di vita e, non ultimo, è uno strumento che si applica a qualunque contesto, a qualunque professione, a qualsiasi forma di apprendimento, potenziandone effetti e risultati.

Questa scoperta non solo ha significato un balzo in avanti delle mie competenze come Docente ed Esperta di Risorse Umane, ma mi ha consentito di incontrare sulla mia strada persone che condividono slancio, entusiasmo, energia e determinazione per rendere possibile ciò che a prima vista non sembrava tale.

E’ un altro miracolo del Coaching quello di tessere una rete fatta di fili preziosi che riescono a disegnare realtà nuove valorizzando le risorse interne di ognuno.

Oggi lavoro come libero professionista in contesti aziendali nazionali ed esteri, accompagno lo sviluppo di Manager ed Executive, ma applico il Coaching anche alla vita privata dei miei clienti, nelle scuole, ad allievi ed insegnanti e nelle famiglie, affinchè questo potente catalizzatore di reazioni positive contagi sempre più il mondo che ci circonda.

Lavoro per agevolare il cambiamento personale e professionale all’interno dei contesti organizzativi, unendo gli stimoli cognitivi della formazione al coaching, potente catalizzatore di processi generativi.

Sono Trainer in corsi di formazione accreditati ICF per la formazione di Coach e Mentor iscritta al Registro ICF.


Roberta Stampini – Damini

Professional Certified Coach (ICF) / Counselor Somatorelazionale & Professional Breath Trainer

Insieme alla doppia Laurea in Economia e Sociologia, coltivo fin da giovane l’interesse per quelle che oggi definisco Pratiche di Consapevolezza per lo sviluppo del Potenziale Umano.

Attualmente svolgo la libera professione come Counselor Somatorelazionale, Life & Execuitve Coach, Trainer & Consultant sia in forma individuale che di gruppo. Sono specializzata in Breathwork e Bioenergetica moderna, tecniche di Meditazione e altre pratiche di evoluzione personale.

Presso l’Accademia dell’Essere a Verona, sono Trainer di riferimento nella pratica di Respiro Consapevole Integrale (formazione base e avanzata), all’interno del percorso di Formazione Professionale triennale in Counseling Integrale®.

Collaboro come Team Partner di una società di formazione manageriale esperta in metodologie e strumenti di evoluzione personale in ambito organizzativo, con incarichi di Coaching, Progettazione e facilitazione con focus sulle seguenti tematiche: Empowerment e Comunicazione, Interpersonal Skills, Engagement e Motivazione, Talent Management e Leadership, Team Working, Benessere Organizzativo e pratiche di Inclusione.

PRINCIPALI ESPERIENZE IN CAMPO OLISTICO

Mi sono formata e ho praticato negli anni varie discipline olistiche tra cui, in ordine di esperienza maturata, Hata Yoga, Kundalini Yoga, Qigong, pratiche energetiche Taoiste, Costellazioni sistemiche e Trauma Work, Respiro Transenergetico e Meditazione, Counseling Somatorelazionale e Bioenergetica moderna, Psico-Sciamanesimo. Attualmente sono impegnata nel conseguimento della terza laurea in Psicologia, con un futuro indirizzo in psicologia transpersonale.

Tra i principali training formativi: Formazione in Counseling e Bioenergetica presso l’Istituto di Psicologia Somatorelazionale (IPSO) a Milano; ODB Osho Diamond Breath Master Training, Relationship and Sexual Awareness Counselor Training, Osho Meditation Training; Systemic Constellation and Trauma Work; Ayurvedic Massage Training.

Il mio approccio di lavoro con le persone è fortemente orientato alle risorse e alle componenti corporee, energetiche e trans-personali. Il mio impegno è facilitare il processo di crescita della persona sostenendola con rispetto, presenza ed intuizione.

L’incontro con Osho nel 2007, la Meditazione e il forte interesse per le pratiche psico-corporee, sono le fonti che quotidianamente alimentano con passione il mio lavoro.


Erica Ferrarese

Counselor Olistico Integrale® Professional, Operatore Breathwork, Coach Neurorelazionale® accreditata nei registri professionali SIAF ai sensi della legge 4/2013. Operatore master formata con Piotr Cwojodzinski in massaggio vibrazionale con campane tibetane. Conduttrice di gruppi con tecniche di Rebirthing – Breathwork. Formatrice aziendale in materie umanistiche e gestione dello stress.

Lavora individualmente e in gruppo per aiutare le persone a ricontattare l’amore per se stessi, a liberarsi  dal giudizio, da concetti di egoismo e di perfomance, ritrovando il piacere di manifestarsi esprimendo semplicemente la propria vocazione.

Ammiratrice del mondo animale, lavora perchè questo possa essere di mutuo sostegno ai bisogni personali, sviluppando le risorse che i nostri compagni di vita possono attivare in noi.

Lavora in contesti aziendali e associativi integrando gli aspetti umani, emotivi, di contesto sociale e di stress correlato, per poter sostenere le persone ad essere il valore aggiunto riconosciuto come unico potenziale


Stefania Muraro

Direttore Didattico e Docente della Scuola di Counseling Integrale® “Accademia dell’Essere”. Counselor in Psicosintesi. Coach NeuroRelazionale®. Operatore Breathwork. Counselor Olistico Supervisore Trainer e Armonizzatore Familiare Trainer, iscritto nei registri di attestazione di competenza professionale SIAF Italia, Facilitatore di Access Bars – Access Consciousness.

Professionista nell’ambito della crescita personale, tiene sedute individuali e conduce corsi/seminari su varie tematiche inerenti lo sviluppo delle qualità e delle potenzialità degli esseri umani. Specializzata in problematiche di relazione; sostiene le persone a raggiungere nuovi stati di consapevolezza di sé e ad attivare una visione transpersonale delle esperienze della vita.

E’ co-autore del libro “I quattro Passi per creare una relazione felice” Ed. Il Punto d’Incontro.
E’ autore e co-fondatore della metodologia di ricerca e sviluppo umanistico denominata “Rinasceutica Evolutiva”. Co-docente di scuole e istituti di crescita umanistica.

Calendario generale dei moduli didattici 2024

Calendario generale dei moduli didattici 2024

in presenza oppure on line

Percorso di crescita personale e formazione in tecniche olistiche

Percorso di crescita personale e formazione in tecniche olistiche

  • 27 Gennaio

    I Bisogni esistenziali e le dinamiche di Paura, Piacere e Potere

  • 17 Febbraio

    La struttura neurobiologica del cervello, le emozioni e i sentimenti

  • 18 Febbraio

    EFT Evolutivo (Emotinal freedom Technique)

  • 23 Marzo

    La percezione soggettiva e la realtà oggettiva ei Livelli Logici

  • 24 Marzo

    EFT e le Affermazioni Generative Trasformazionali

  • 20 Aprile

    Il Bambino Interiore, la sensibilità e le ferite emozionali

  • 21 Aprile

    ACCESS Consciousness BARS – Attivazione Base (solo in presenza)

  • 18 Maggio

    Le Convinzioni limitanti e Il Critico Interiore

  • 19 Maggio

    ACCESS Consciousness BARS – Approfondimento e Pratica 1 (solo in presenza)

  • 22 Giugno

    L’intelligenza del cuore e la consapevolezza relazionale

  • 23 Giugno

    ACCESS Consciousness BARS – Approfondimento e Pratica 2 (solo in presenza)

Formazione professionale alla metodologia di LIFE Coaching B.E.I.®  (solo in presenza)

Formazione professionale alla metodologia di LIFE Coaching B.E.I.®  (solo in presenza)

  1. 14 – 15 Settembre

    Le competenze di Coaching e l’Ascolto Empatico

  2. 02 Ottobre

    Serata Supervisione via Zoom (20.30 – 22.30)

  3. 12 – 13 Ottobre

    Goal Setting e Modello Conversazionale

  4. 29 Ottobre

    Serata Supervisione via Zoom (20.30 – 22.30)

  5. 09 – 10 Novembre

    Metamodello e domande potenti

  6. 20 Novembre

    Serata Supervisione via Zoom (20.30 – 22.30)

  7. 30 Nov – 01 Dic

    Life Coaching e Self Coaching – Processi di Consapevolezza